L’effetto che fa è il titolo del nuovo lavoro della Woody Gipsy Band

Dopo l’ultimo album “Djungle” la Woody Gipsy Band torna ai suoni originali del manouche and roll nel nuovo lavoro, omaggio al grande maestro Enzo Jannacci, dal titolo “L’effetto che fa”.

Dentro ci sono 5 canzoni di Enzo Jannacci che abbiamo scelto di suonare con i nostri strumenti di legno e con le nostre armonie gipsy. Cinque canzoni che parlano di anti-eroi, di poveracci, di mezzi matti e stralunati, di solitari e di esclusi, di emarginati. Parlano, in una parola, degli ultimi. Noi suoniamo manouche, una musica che appartiene agli anni Trenta del Novecento; questi pezzi di Jannacci sono degli anni Sessanta e Settanta. Anagraficamente li stiamo facendo invecchiare. E invece no! Pensiamo che ci sia un gran bisogno di ripartire da qui, da Enzo e da queste bellissime canzoni.

L’effetto che fa sarà disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali in streaming e in acquisto.

Vi aspettiamo l’8 giugno online!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook